Il libro sul Governo? Rispediamolo al mittente

Cari tutti, si legge sui giornali di oggi di 10 milioni di copie di un libro che B. sta per inviare agli italiani con descritte le meraviglie del suo governo… A spese di chi? Libertà e Giustizia di Mantova lancia immediatamente una campagna

“rispediamolo al mittente”

che mi auguro superi i confini della nostra associazione e anche di quelle amiche che ci leggono: potrebbe diventare nazionale! L’idea di intasare le Poste italiane, ma soprattutto di inondare Palazzo Chigi di qualche milione di libri “di ritorno” mi sembra un buon e necessario segnale.

La resistenza e l’opposizione della società civile deve trovare sempre nuovi strumenti per dare voce al proprio dissenso e alla propria preoccupazione democratica: facciamo ciascuno uno sforzo che ci costa solo qualche euro e qualche minuto in fila alle Poste, ma diamo questo segnale! Non potendo per ora spedire a casa il nano malefico, sommergiamolo almeno delle sue stesse bugie.

Alessandro Monicelli per Libertà e Giustizia_MN

Annunci

  1. giuliana

    Salve,
    perchè dobbiamo pagare due volte per rispedirlo a Palazzo Chigi?
    rispediamolo al mittente SB ad Arcore, invece.

    • Admin

      Beh Giuliana, io personalmente sarei per strappare la copertina e gettare il libro davanti alla sede locale del PdL…
      Se li rispediamo intatti al mittente, il mittente li redistribuirà. Ancora una volta a nostre spese.

      Fabio

  2. Eugenio

    Le idee per giustificare una “rivincita” da chi non sopporta più veleni e bugie, la comprendo appieno, ma ritengo anche che ci si debba distinguere da personaggi…..come B & company.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...