Mantova si mobilita per la scuola e per la libertà d’informazione

Cari Amici, MOBILITIAMOCI!

Non è più tempo di stare a guardare. Il nostro paese, decreto legge dopo decreto legge, ordinanza dopo ordinanza, è entrato in una spirale “fascista” che aggredisce la libertà generale e i diritti di ciascuno.

SCIOPERO DELLA SCUOLA DI MARTEDì 15 GIUGNO, ore 17 in P.zza Mantegna

LeG Mantova aderisce allo sciopero della scuola indetto per il giorno di martedì 15 giugno: invita tutti i lavoratori della scuola ad attuare lo sciopero e a partecipare alla manifestazione.
Inoltre ha assicurato la propria presenza al presidio organizzato dal coordinamento scuola mantovano in Piazza Mantegna alle ore 17: invito tutti gli aderenti a LeG a far girare l’invito ed essere presenti in piazza a testimoniare la preoccupazione per lo stato della scuola pubblica italiana e far sentire la propria voce contro un governo che la penalizza, la discrimina a vantaggio della scuola privata, toglie risorse umane e finanziarie, mortifica ogni progettualità.
Ricordiamo che: a) gli scioperi anche durante gli scrutini sono permessi dalla legge 146 fino a due giorni (esclusi quelli delle classi “terminali”); b) è illegale svolgere scrutini prima della fine dell’anno scolastico – e i COBAS denunceranno i capi di istituto che lo facessero – così come spostare i calendari degli scrutini per evitare lo sciopero; c) i docenti in sciopero non possono essere sostituiti.

MANIFESTAZIONE CONTRO LA LEGGE SULLE INTERCETTAZIONI

Invitiamo altre associazioni, gruppi e singoli cittadini a mobilitarsi insieme per il prossimo sabato 19 giugno.  Già vi sono stati contatti con il centro Cavalletto, il Popolo viola, singole persone che hanno sentito il bisogno di chiedere che si faccia qualcosa perchè ancora una volta non passino sotto silenzio le porcherie che si stanno facendo “in nome del popolo”.  Vi terrò informati su quanto si riuscirà a organizzare. Fin d’ora vi chiedo il massimo sforzo di mobilitazione. Dobbiamo ricominciare a sentire il dovere e l’urgenza di farci carico in prima persona di un ritrovato spirito civico che in questo momento non può che acquistare i caratteri di una resistenza che diventa voce, presenza e lotta pubblica.
Annunci

Un Commento

  1. Pingback: Mantova si mobilita per la scuola e per la libertà d'informazione …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...