Assemblea Nazionale di LeG – (commento)

Ho partecipato con Lidia Beduschi all’assemblea nazionale di LeG tenutasi a Milano: è stato un bel momento ricco di partecipazione ed interventi, anche se il momento (momento!?) politico è assai infelice e dopo le elezioni ancora peggio.
    Dopo il documento Rompiamo il silenzio, i circoli hanno avuto un impulso notevole sia per nuove iscrizioni, sia per attività svolte, oltre che nuovi circoli si vanno formando in altri città. Molte sono le idee e le iniziative che possono essere occasione anche per noi di nuove proposte da portare aventi sul nostro territorio.
La cosa però più importante è stata la proposta della direzione nazionale che ha chiesto all’assemblea la proroga di alcuni mesi dell’attuale intera direzione per arrivare a novembre ad un momento “rifondativo” della nostra associazione che si concluderà con un seminario di due giorni (già fissata la data del 7/8 novembre) e quindi di una assemblea nazionale entro il mese di novembre per il rilancio dell’associazione e la nomina degli organi direzionali.  Proprio per dare forza e continuità al documento Rompiamo il silenzio, in una situazione politica che sarà ancora più delicata dopo i riusltati elettorali e gli scossoni che certamente vi saranno nel campo della sinistra in genere (una sinistra fuori dai giochi, un PD che andrà al congresso in stato confusionale…..e fermiamoci qui) LeG vuole riflettere su se stessa per capire la sua funzione e le sue possibilità di incidere nella vita sociale e pòlitica di questo paese, come attrezzarsi per farlo e come farlo. I momenti del seminario e dell’assemblea saranno preceduti in questi mesi da un forte lavoro preparatorio da parte certamente della direzione nazionale, ma anche dagli stessi circoli che sono impegnati fin da ora ad aprire il dibattito fra loro e suscitandolo nei rispettivi territori.  E’ un progetto ambizioso (credo che ne abbiamo le possibilità ),ma quanto mai necessario: dobbiamo farci “supplenti” di idee forza e valori condivisi che sappiano indicare una via di uscita dentro questa situazione di grande smarrimento e di presenza significativa fra la gente. 
Su tutto questo, vedremo di elaborare un primo documento da sottoporre alla discussione dei nostri socie e dei tanti amici che pian piano si stanno avvicinando.
di Alessandro Monicelli
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...